03 - Feb - 2021

Hotel Airone per gli sportivi

In questo variegato panorama, l’Hotel Airone si distingue da sempre per l’attenzione che dedica agli sportivi. Ad esempio, dispone al suo interno di un qualificato Diving center e come Bike Hotel mette a disposizione dei suoi ospiti un’officina attrezzata e un ricovero al coperto per le biciclette.Un vero sport hotel all’Isola d’Elba.

800 atleti da 5 continenti

Tornando agli eventi agonistici che riempiono il calendario dell’Isola d’Elba, ne segnaliamo uno su tutti: Elbaman (www.elbaman.it). Grazie all’organizzazione impeccabile, i numeri di questa manifestazione interamente dedicata al triathlon sono impressionanti: nel 2019 (l’anno scorso non si è disputata) quasi 800 atleti provenienti da 20 paesi e da 5 continenti. Non a caso l’evento, che nel 2021 si svolgerà domenica 26 settembre, è stato inserito dal magazine Triathlete USA tra le migliori dieci competizioni al mondo sulla distanza Iron.

Piccoli ironman crescono

Nato nel 2004 come Triathlon Medio, per alcuni anni Elbaman è stata l’unica competizione italiana su distanza Full, ovvero 3,8 km di nuoto, 180 km in bici, 42,2 km di corsa: in totale 226 km! Alla gara regina si affiancano la prova sulla distanza Half, denominata Elbaman73, quella a staffetta e una spettacolare Elbaman Kids per ragazzi dai 6 agli 11 anni, suddivisi in Minicuccioli, Cuccioli ed Esordienti.

La frazione di nuoto si svolge nella magnifica baia di Marina di Campo, quella di ciclismo si snoda con impegnativi saliscendi lungo il panoramico e selettivo anello occidentale dell’Isola d’Elba, la corsa su un percorso pianeggiante che attraversa il paese e gli immediati dintorni.

Già nei giorni precedenti Marina di Campo si trasforma in un piccolo villaggio olimpico. Ogni atleta mette a punto la preparazione, c’è chi nuota, chi pedala, chi corre, in un clima rilassato e adrenalinico al tempo stesso.

Si parte e l'importante è finire

Quando alle 7 in punto del mattino prende il via la prova di nuoto, sono già in tanti, tra accompagnatori e curiosi, a gremire l’arenile dorato della spiaggia più lunga dell’Isola d’Elba. I primi concorrenti a terminare la frazione si cambiano in fretta, indossano le scarpette e inforcano la bicicletta. Il lungomare, animatissimo per qualche decina di minuti, si svuota improvvisamente, poi tra incitamenti e volti già provati dalla stanchezza è la volta della prova di corsa, che alla fine incorona il campione più completo.

La premiazione finale si svolge in un’atmosfera allegra e conviviale. Every finisher is winner, recitano come un mantra questi amanti della fatica. E così i concorrenti – dal vincitore all’ultimo degli amatori – si salutano dandosi appuntamento all’edizione successiva. Ma non sono pochi coloro che hanno già deciso di trascorrere con la famiglia qualche giorno in più all’Elba, l’isola che offre gli ingredienti perfetti ad ogni triathleta che voglia nuotare, pedalare e correre immerso nella natura.

Categories: Blog
Tags: 

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi